Fare una mostra – L’evoluzione e la gestione dei musei

Fare una mostra – L’evoluzione e la gestione dei musei

Informazioni

  • Durata: 2 h
  • Livello: Base
  • 0 persone hanno scelto questo corso
Modalità di fruizione

mobile

tablet

desktop

Skills che acquisirai

Capacità organizzativa e gestionale
Pensiero critico e analisi
Competenze pratiche per il lavoro

Cosa imparerai

Grazie a questo corso potrai imparare a:

  • curare una mostra
  • dirigere una istituzione culturale
  • conoscere la differenze tra le professionalità che vertono intorno al mondo della cultura

Descrizione

Le mostre come le concepiamo oggi sono nate solo nel XVIII secolo, con la nascita degli Stati Nazionali, e in trecento anni il modo di esporre le opere d’arte è cambiato radicalmente.
Come afferma Hans Ulrich Obrist nel suo libro Fare una mostra: «Oggi l’idea del “fare il curatore” è di moda perché deriva da una caratteristica della vita moderna che non si può ignorare: la proliferazione e la riproduzione di idee, dati grezzi, informazioni elaborate, immagini, conoscenze disciplinari e prodotti materiali cui oggi assistiamo».

Curatori, direttori artistici, architetti, artisti, storici, pr, producer. Oggi le figure che lavorano nei musei o nella produzione di eventi culturali sono in costante aumento. Ma cosa significa curare una mostra? E dirigere un museo? Come cambieranno queste figure nell’era post-covid?


Docente

Lorenza Baroncelli - Architetta, curatrice, urbanista esperta di rigenerazione urbana

Lorenza Baroncelli è architetta, curatrice, urbanista esperta di rigenerazione urbana. Attualmente è Direttore artistico alla Triennale di Milano, Visiting Professor al Politecnico di Vienna (TU Wien) e membro dell’Advisory Board del Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito (DABC) del Politecnico di Milano. Insegna, inoltre, al Master of Art della Luiss di Roma ed è stata nominata nel 2021 Young Leader Talent da Cassa Depositi e Prestiti. È esperta nell’ideazione e management di progetti di rigenerazione urbana complessi, in gestione di relazioni con grandi enti ed istituzioni internazionali e ha al suo attivo una attività di ricerca fondi finalizzata alla produzione di eventi culturali.


A chi è rivolto il corso

Questo corso fa per te se:

  • sei un appassionato di arte, architettura, letteratura, filosofia e musica
  • vorresti lavorare in una museo o nel mondo della produzione di eventi culturali
  • hai studiato giornalismo, legge, economia, con una attenzione (o passione) per la gestione dei beni culturali

Obiettivi

1. L’EVOLUZIONE DELLE MOSTRE

Durante il primo modulo scoprirai com’è cambiato il modo di fare le mostre nella storia, dai modelli tradizionali fino ai musei post-covid, passando per gli esempi più significativi.

2. LA GESTIONE DI UN MUSEO

Il secondo modulo si spinge nella descrizione dell’identità di un museo e dei ruoli svolti al suo interno. In conclusione capirai come si struttura una programmazione culturale e come si affronta la gestione finanziaria degli eventi.


Programma

L'evoluzione del museo

7 lezioni – 50 minuti
  • L’evoluzione del museo: introduzione

    01:51

  • Perche’ si dice “curare” una mostra?

    10:11

  • Le mostre tradizionali

    07:22

  • Le mostre di arte performativa

    08:37

  • Il dialogo tra arte e architettura

    10:58

  • Il museo post-covid

    09:20

  • L’evoluzione del museo: conclusioni

    01:49

La gestione di un museo

7 lezioni – 53 minuti
  • La gestione di un museo: introduzione

    02:10

  • Ruoli a confronto

    11:13

  • Identita’ di un museo

    08:55

  • La programmazione culturale

    09:41

  • Comunicazione e rebranding

    08:16

  • Gestione finanziaria

    09:07

  • Conclusioni

    03:38


Recensioni del cliente

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Puoi lasciare una recensione solo dopo aver iniziato il corso.