Come abitare i mondi digitali

Social network, app di dating, smart working, «metaversi»,  «realtà virtuale»,  «realtà mista» sono tutte parole che sentiamo ogni giorno, che ci inquietano o ci entusiasmano ma di cui spesso fatichiamo a capire la complessità. Il corso come obiettivi la conoscenza, l'astrazione e la valutazione necessari… Scopri di più

  • Durata: 1 h
  • Livello: Base
  • Anche in versione podcast
asd

Skill che acquisirai

  • Comunicazione
  • Sviluppo e creazione di contenuti digitali
  • Pensiero critico e analisi

Docente: Maura Gancitano

7 lezioni (1 h )

Corso fruibile da ogni device in formato video e podcast

Certificato di completamento

Cosa imparerai

Grazie a questo corso potrai:

  • imparare a riconoscere i propri pregiudizi rispetto al digitale e spingere all’approfondimento costante delle innovazioni; 
  •  imparare a vedere il digitale non solo come un territorio tecnico-informatico, ma anche un campo di riflessione filosofica;
  • imparare a formulare giudizi basati su dati, fatti e opinioni contrastanti.

Descrizione del corso

Social network, app di dating, smart working, «metaversi»,  «realtà virtuale»,  «realtà mista» sono tutte parole che sentiamo ogni giorno, che ci inquietano o ci entusiasmano ma di cui spesso fatichiamo a capire la complessità.

A partire dall’idea di phàrmakonvox media che indica al tempo stesso veleno e rimedio – cercheremo di cogliere possibilità e tossicità dei mondi digitali imparando a gestirne la complessità.

Docente

Maura Gancitano, filosofa e scrittrice, co-ideatrice di Tlon, scuola di filosofia, casa editrice e libreria teatro. Collabora con università, riviste, radio e televisione e alimenta il dibattito su fioritura personale e attualità attraverso i propri canali social. Conduce insieme ad Andrea Colamedici i podcast Scuola di Filosofie e La filosofia di Harry Potter per Audible e sono gli ideatori della Festa della Filosofia. Tra gli ultimi libri ci sono sono Prendila con Filosofia (HarperCollins 2021) e L'alba dei nuovi dèi (Mondadori 2021).

A chi è rivolto il corso

Questo corso fa per te se:

  • lavori nel mondo digitale e vuoi acquisire strumenti filosofici per gestirne la complessità
  • lavori nel settore dell’educazione 
  • percepisci i mondi digitali contemporaneamente come grandi opportunità e grandi pericoli e hai voglia di elaborare un pensiero tuo

Obiettivi

Il corso come obiettivi la conoscenza, l’astrazione e la valutazione necessari ad interpretare, vivere e gestire la complessità del mondo digitale.

asd

Come abitare i mondi digitali

Programma del corso

Come abitare i mondi digitali

7 lezioni – 55 minuti
  • Il digitale come phàrmakon

    04:09

  • Spazio pubblico digitale, vetrinizzazione e società dei consumi digitali
  • I Metaversi: siamo noi a usare loro o loro a usare noi?

    10:25

  • La fine dell’agire comunicativo? Il potere delle parole nel mondo digitale

    10:47

  • L’alleanza dei corpi nello spazio digitale

    07:56

  • Riflessione filosofica e architettura dei mondi digitali

    09:08

  • Come prevedere il futuro?

    04:02